Dalla Costa Andrea

Biografia

Andrea Dalla Costa disegna da sempre. Per lui progetto e disegno sono una cosa sola, riflettendoli in tutto ciò che fa.
Creativo italiano, nato nel 1974 in provincia di Udine, dove ha inizio il suo percorso artistico. Laureato all’Accademia di Belle Arti di Venezia, nel 2005 espone con il gruppo Temperaturambiente alla 51° Biennale d’Arte di Venezia all’interno del padiglione Italia. Negli anni a seguire esporrà in collettive e personali tra Italia, Francia e Svizzera.
In quel periodo affronta una tecnica singolare; ecoline ed ammoniaca emulsionata su tela, con risultati tanto avvincenti quanto pericolosi, rimarrà intossicato.
Dal 1992 porta avanti un solo progetto di ritratto fotografico, “1 secondo di…” composto da 25 ritratti di un unico soggetto in un’unica posa, a rappresentazione di 1 secondo cinematografico, il quale è composto per l’appunto da 25 fotogrammi. Su questo progetto si cimenterà anche in ritratto a matita e dipinto.
Attento a tutte le tecniche espressive, si cimenta anche nelle video installazioni vincendo diversi premi nazionali nel settore del design e dell’adverting. Sarà con il 2010 che alcune sue clip video saranno inserite in diversi lungometraggi, realizzati da grandi nomi del cinema internazionale come Ridley Scott, Kevin Mac Donald, Phillip Noyce, Joe Walker e Giulio Questi.

“La matita rimane per me lo strumento più difficile da usare”.