Di Bin Silvano

Biografia

Silvano Di Bin è nato il 17.01.1942 a Mereto di Tomba (UD), ove risiede in frazione Plasencis.  E' autodidatta. Ha vinto numerosi premi e ricevuto riconoscimenti prestigiosi.

"Il problema del'identità vibra nell'opera di Silvano Di Bin con momenti di forte accensione di nesso fra slanci astratti e tensioni neofigurative. La sua pittura è andata sempre più rarefacendo i propri elementi costitutivi in uno spazio costellato di tracce cromatiche, per ordinare segni di passaggi arcani, creature di struttura semplificata dentro un ambito dove la musica è quella dei rumori della contemporaneità." (Enzo Santese).

Premi.

1972 - Quarta mostra regionale SOGMSI di Udine: primo premio.

1972 - "Diplom d'honneur" al concorso del Musée des Beaux Arts di Beziers ( Francia )

1976 - Vince il Campidoglio d'Oro al concorso internazionale di Roma

1976 - Nominato "Maestro d'Arte Honoris Causa" per merito artistici a Roma

1987 - Premiato con medaglia d'oro della Professionalità pittorica conferitogli dalla Fondazione fra Poeti e Artisti per la Pace nel Mondo a Roma

1988 - Nominato Ambasciatore culturale dell'Istituto Superiore Internazionale di sudi umanistici a Roma

1988 - Eletto "Pittore dell'anno" dall' Istituto Superiore Internazionale di sudi umanistici a Roma

1989 - Riceve il trofeo "La stanza letteraria"  e diploma solenna a Roma

1989 - Nomnato Accademico di Francia a Parigi

1991 - Alcune sue opere vengono esposte in una mostra presentata ed organizzata dal Maestro Fernand Roux, allievo preferito di Henry Matisse

          Una delle sue opere è stata ammessa a fare parte della prestigiosa collezione mondiale René Pous a Callioure (Francia)

1997 - Primo premio alla seconda Rassegna internazionale d'Arte " Adria Alpe " a Gonars (UD).

2002 - Primo premio alla Rassegna internazionale d'Arte " Adria Alpe " a Gonars (UD

 

MOSTRE COLLETTIVE :

1972 / Beziers (Francia)  - Musèe de Beaux Arts / Toulouse (Francia) - Galleria "Le Candellos"

1972 / Terza Biennale delle Alpi - Arta Terme (UD) / Galleria Centro Friulano Arti Plastiche -Udine

1975 / Quarta Biennale delle Alpi - Arta Terme (UD)

1989 / Centre Culturelle di Auch (Francia)

1994 / Fiera mondiale di Francoforte (Germania)

1995 / Collegio Papa Giovanni XXIII - Colonia  (Germania)

1996 / Fiera di Friburgo (Germania) / VolksBank di Bocholt (Germania) / Fiera di Nuova Brandeburgo (Germania)

1997 / Collegio Papa Giovanni XXIII - Colonia (Germania)

1997 / Europa - Union a Bocholt - (Germania)

1998 / Fiera di Monaco (Germania)

2004 / Villa Moretti - Tarcento - Il silenzio di Dio / Fiera Internazionale di Salisburgo (Austria)

2007 / Cantine riunite di Cormons (GO)

2013 / Parkview Art - Hong kong (Cina)

MOSTRE PERSONALI : 

1972 / Galleria "Las Candellos" - Toulouse (Francia)

1973 / Galleria d'Arte Contemporanea "A1" di Mestre / Galleria "Il Ventaglio" di Udine

1974 / Galleria "Il Ventaglio" di Udine

1975 / Gallery Pub - Ginevra (Svizzera)

1979 / Mostra all'Ambasciata americana di Ginevra (Svizzera)

1980 / Galleria "Il Vetaglio" di Udine

1989 / Galleria Salambo - Parigi (Francia)

1994 > 1998 / Mostra permanente alla Galleria Anholter Muhle di Anholt - Dusseldorf (Germania)

1996 / Università popolare di Rosenheim (Germania)

2004 / Villa Manin di Passariano - Codroipo (UD)    

2005 / Enoteca Serenissima di Gradisca d'Isonzo (GO) / Ospedale Santa Maria dei Battuti - San Vito al Tagliamento (PN)

2006 / Biennale della Distilleria Aquileja - Aquileja (UD)

2007 / Caffè Contarena d Udine

2008 / Galleria Girasole di Udine  

2011 / Galleria "La Fortezza" - Gradisca d'Isonzo (GO)   

2012 / Go Art Gallery - Udine

2013/14 Banca Popolare di Cividale (UD)